Wings on the Sea alla seconda edizione!

pelagic trip

Foto di Grazia Maria Cigna

Dopo il grande successo dell’anno scorso, quest’anno il “Wings on the Sea” è tornato per la sua seconda edizione!

Con partenza dal porticciolo di Santa Maria la Scala (Acireale), l’evento ha promosso un coastal trip in barca e le osservazioni degli uccelli svernanti al Porto di Catania. Una possibilità di vivere un’esperienza unica, a contatto con la natura, da un punto di vista insolito: osservare gli animali dal mare appunto, quello Ionico, per l’esattezza.

Organizzata dall’Associazione Arca, B&B Betulla dell’Etna e dalla Cooperativa DiversIdea di Niscemi , il 4 febbraio, la gita in barca ha permesso a curiosi, appassionati e fotografi di osservare gabbiani, sule, 1 stercorario e le berte minori, in uno scenario “simil-scozzese”, poichè l’imbarcazione ha costeggiato il litorale fino ad arrivare alle imponenti Isole dei Ciclopi, che a distanza mostravano il loro splendore con i basalti colonnari a strapiompo sul mare occupate da migliaia di gabbiani e cormorani. Inoltre,  la Calabria a poppa e i Faraglioni a prua a ricordarci le pietre scagliate dal ciclope Polifemo contro Ulisse in fuga, hanno impreziosito la gita. A mare sono state osservate ben 16 specie differenti.

gite in barca sicilia

I partecipanti della 2a Edizione